Passa al contenuto principale

Thorsten Steiner

Germania

Thorsten Steiner è professore di neurologia e terapia neurointensiva e capo del Dipartimento di neurologia presso il centro clinico di Francoforte-Höchst in Germania. È membro della Scuola di Medicina dell’Università di Heidelberg.

Thorsten Steiner ha conseguito la sua formazione medica presso l’Università di Heidelberg e la facoltà di medicina dell’Università Johns Hopkins di Baltimora nel Maryland (USA). Ha conseguito il certificato di diploma “Master of Medical Education” presso l’Università di Berna in Svizzera.

Il professor Steiner si è qualificato come professore di neurologia nel campo degli “infarti maligni dell’arteria cerebrale media”. I suoi principali interessi di ricerca sono la terapia intensiva per l’ictus, le strategie per trattare l’aumento della pressione intracranica e il monitoraggio cerebrale invasivo. Ha contribuito a varie sperimentazioni cliniche sull’ictus nell’ambito dell’emostatica per le emorragie intracraniche e dell’uso di trombolisi e neuroprotettivi nell’ictus ischemico.

È il primo autore delle raccomandazioni dell’Organizzazione europea per l’ictus (ESO, ex Iniziativa europea per l’ictus, EUSI) per la gestione dell’emorragia intracerebrale e delle linee guida della Società tedesca di neurologia (DGN) e coordinatore principale delle raccomandazioni ESO per la gestione dell’emorragia subaracnoidea.

Ha ricevuto diversi premi per i suoi risultati scientifici e il suo contributo alla formazione medica. Tra gli altri, ha ricevuto il premio “pubblicazione all’avanguardia” della Facoltà di Medicina dell’Università di Heidelberg in Germania.

Il prof. Steiner è presidente del Comitato per le linee guida dell’Organizzazione europea per l’ictus (ESO), membro del consiglio della Società tedesca di neurologia (DGN) e della Società tedesca per la medicina di terapia intensiva e medicina interna (DGII), membro della Società tedesca per l’ictus (DSG) e membro fondatore della società statunitense di neuroterapia critica.

È co-editore della collaborazione interdisciplinare tedesca di medicina UTI e medicina interna (DIVI) e membro del comitato editoriale di Stroke e Cerebrovascular Disease.

torna al Team
Powered by Translations.com GlobalLink OneLink Software