Passa al contenuto principale

Peter Schellinger

Germania

Peter Schellinger è professore di neurologia e neurogeriatria e presidente dei dipartimenti di neurologia e neurogeriatria presso il Centro clinico Johannes Wesling a Minden in Germania. È anche membro delle facoltà di medicina delle Università di Erlangen e Heidelberg (Germania).

Il prof. Schellinger ha conseguito la sua formazione medica presso l’Università tecnica di Aquisgrana (RWTH Aachen, Germania) e presso l’Università di Heidelberg e ha conseguito un dottorato e rivestito la carica di assistente di cattedra presso la Facoltà di Neurologia di Heidelberg e Bethesda (USA) nel settore delle “Nuove tecniche RM per la diagnosi dell’ictus acuto”.

I principali interessi di ricerca del prof. Schellinger includono diagnosi e terapia dell’ictus ischemico acuto e dell’emorragia intracranica, profilassi secondaria e neuroprotezione e terapia intensiva neurologica. Ha contribuito a numerose importanti sperimentazioni sull’ictus acuto e l’emorragia intracranica e a sperimentazioni sulla profilassi secondaria per l’ictus a partire dal 1994.

È membro del consiglio di varie società/organizzazioni neurologiche internazionali e tedesche come WSO, ESO, ASA, DGN e DSG, ed è membro del comitato esecutivo della Società tedesca di terapia neurointensiva e medicina d’urgenza (DGNI). È anche membro dell’organizzazione di cardiologia americana.

È stato membro dei comitati editoriali/commissioni europee di neurologia (2006-2010) e ictus (2007-2013) e membro del consiglio di revisione delle riviste Lancet, Lancet Neurology, Stroke, Cerebrovascular Diseases e così via. È autore di oltre 250 pubblicazioni “peer-review”, 3 libri e oltre 40 capitoli di libri.


 
torna al Team
Powered by Translations.com GlobalLink OneLink Software